Dai forza al tuo business

Consente di rispondere in maniera facile e veloce alle esigenze dell'azienda

Contabilità analitica e centri di costo (cantieri, commesse, reparti)

WinCoge 2 consente di attribuire ai centri di costo le operazioni come ordini, carichi e scarichi magazzino, fatture attive e passive, ecc., al fine di ottenere una contabilità analitica con report di costi e ricavi aggregati per area aziendale.

Il centro di costo è un'area dell'azienda in cui i costi e ricavi vengono aggregati: può essere un reparto dell'azienda oppure una unità organizzativa, un cantiere o una commessa del quale si desidera disporre del controllo economico.

I centri costo non sono solo quelli che contribuiscono direttamente alla fabbricazione del prodotto come un reparto produttivo, un gruppo di macchinari, un cantiere esterno ma possono anche essere unità che non contribuisce direttamente alla produzione come il reparto di manutenzione o gli uffici amministrativi.

Si possono attribuire ai centri di costo ordini, registrazioni di magazzino, fatture attive e passive e registrazioni contabili.

La manodopera si può inserire codificando un articolo con unità di misura 'ore' e prezzo unitario pari al costo orario.

Si può attribuire ai centri di costo materiale non codificato in anagrafica articoli. Ogni tipo di registrazione contabile ed in articolare le fatture di acquisto e di vendita possono essere attribuite ai centri di costo. Il medesimo documento può essere attribuito a svariati centri di costo.

Richiedi 1 mese gratis
Se desideri utilizzare per 30 giorni WinCoge senza alcun costo, senza alcuna limitazione:
Telefono

Fattura elettronica integrata!